12809501_1183823034962515_8991800945952040442_n

ULULE presenta WORKSHOP GRATUITO SUL CROWDFUNDING

12809501_1183823034962515_8991800945952040442_n

Nel 2013, Spike Lee l’ha scelto per produrre il suo nuovo “joint” raccogliendo un milione e mezzo di dollari. Nello stesso anno Zach Braff ha raggiunto quota tre milioni, quelli necessari alla realizzazione della sua commedia Wish I Was Here. L’anno scorso l’icona cinemusicale Rob Zombie ha chiamato a raccolta i fan dell’orrore per contribuire alla sua campagna per 31, nuovo lungometraggio del regista de La Casa Dei Mille Corpi e del reboot di Halloween.
Nonostante testimonial celebri e traguardi ragguardevoli, il crowdfunding (in brevissimo, il finanziamento da parte di fan e “sostenitori” di progetti artistici in cambio di ricompense) è una forma di produzione guardata ancora con sospetto, scetticismo e – soprattutto – poca consapevolezza del suo potenziale.
Esistono numerose piattaforme di crowdfunding, italiane, estere o internazionali, che offrono la duplice possibilità di sostenere e spingere verso il compimento un prodotto cinematografico (ma non solo) e di presentare il proprio progetto ottenendo i fondi necessari per tradurlo in realtà.
Una di queste si chiama ULULE, una community europea di crowdfunding nata a Parigi nel 2010 e sbarcata recentemente in Italia: se sogni di realizzare il tuo film, il tuo cortometraggio, la tua serie web o tv, visitare il sito web www.ulule.com potrebbe essere un ottimo inizio.
Così come risalire agli oltre 18.000 progetti andati a buon fine potrebbe rassicurarti sul fatto che il crowdfunding non è un modo figo per dire beneficienza, ma una pista attiva per realizzare e sostenere progetti di varia natura.
Per schiarirci le idee, imparando ad ottimizzare il dare e ricevere del crowdfunding, ULULE organizza un workshop gratuito a Milano il prossimo 23 marzo (c/o Cartografia, zona viale Corsica).
Per prenotarsi e ricevere ulteriori informazioni, ecco l’evento Facebook: https://www.facebook.com/events/1155039811193731/ .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *