IL COLPEVOLE – Gustav Möller

“Qual è la sua emergenza?”. Così risponde l’Agente di polizia di Asger Holm (Jakob Cedergren), degradato e relegato al centralino dopo una missione malandata. Cornetta e auricolari gli stanno strette, soprattutto per le bislacche, vacue chiamate che riceve negli interminabili turni alla stazione di Copenhagen.