mal di pietre poster

MAL DI PIETRE – Nicole Garcia

mal di pietre poster

E’ il 1950 in uno sperduto villaggio nel sud della Francia: Gabrielle (Marion Cotillard) è una giovane donna costretta da famiglia e convenzioni ad un matrimonio imposto, mesto e infelice col contadino spagnolo José (Alex Brendemühl).
DQxriFjQuando Gabrielle verrà ricoverata in un istituto sulle Alpi per curare il suo “mal di pietre” (così venivano chiamati i calcoli renali), incontrerà però l’amore vero: André (Louis Garrel), malatissimo, reduce della guerra in Indocina, fascino triste e scarse prospettive di vita.
Per Gabrielle è il risveglio, è uno scorcio di felicità, di libertà e spontaneità mai conosciute.
Il ritorno a casa porta con sé la scelta, inevitabile, di cambiare tutto, lasciare il taciturno José e scappare da André. Ma i vincoli dell’epoca e alcune complicazioni sembrano rendere il sogno della donna una vera follia…
In concorso a Cannes 2016 e, per molti versi, prototipico dramma francese da kermesse, Mal Di Pietre è l’ottavo film della regista franco-algerina Nicole Garcia e adattamento dell’omonimo romanzo di Milena Agus.
mal-de-pierre,M334952Dramma con inflitrazioni mélo, affidato agli sguardi abbacchiatissimi (eppur magnetici) dell’affiatato duo Cotillard-Garrel, alle affascinanti e crudeli rigidità sociali del dopoguerra e una significativa rivelazione finale.
Il tema dell’amore proibito e consapevolmente impossibile porta con sé fascino universale, al punto da trasmettere emozione anche quando, come in Mal Di Pietre, viene dipinto senza guizzi di particolare creatività. Per questo il film della Garcia funziona, soprattutto per i cuori meno esigenti, le sciure patite d’essai e le drama queens.
La struggente tragedia, il sentimento che va (o cerca di andare) oltre i paletti, in un film edulcorato che non funzionerebbe senza un gran cast e una buona scrittura; elementi che Mal Di Pietre possiede e sfrutta a dovere, consapevole di avere poco altro a disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *