baby driver poster

BABY DRIVER – Edgar Wright

Recensione a cura di Flavia Ferrucci Gli inseguimenti sono la forma di cinema più pura, insegna William Friedkin, e Edgar Wright sembra aver imparato bene la lezione. Con Baby Driver, il regista inglese omaggia i grandi maestri del cinema d’azione come Friedkin e Walter Hill, ma lo fa con una sensibilità moderna e profondamente personale.

l'inganno poster

L’INGANNO – Sofia Coppola

Virginia, Guerra di Secessione: il soldato nordista McBurnley (Colin Farrell) giace in un bosco, gravemente ferito, affamato e disidratato. Poco distante, per sua fortuna, sorge il Collegio femminile dell’austera Miss Martha Farnsworth (Nicole Kidman) ed è proprio una delle sue allieve a trovare il militare, soccorrerlo e trascinarlo fino all’imponente edificio.

civiltà perduta poster ita

CIVILTA’ PERDUTA – James Gray

James Grey (Little Odessa, I Padroni Della Notte) è quello che si potrebbe definire un regista con le palle, mai venduto al film “che tira” e fedele al proprio stile. Ultimamente, Grey sembra addirittura cercare col lanternino soggetti e progetti impolverati e complicati, vere e proprie scommesse cinematografiche che vanno a stanare generi e linguaggi […]